Set 01

La Banca d’Italia istiga all’usura?

Chi ormai segue questo sito conosce il mio pensiero circa lo stato della democrazia in questo paese. Siamo ormai un’oscena dittatura finanziaria. Tale dittatura si manifesta in una pluralità di forme le quali hanno tutte un unico denominatore, ovvero lo strapotere del sistema bancario che ha assorbito la sovranità nazionale che non è andata dispersa …

Continua a leggere

Ago 23

Chi detiene la sovranità in Europa?

Il forum di Assisi mi ha visto intervenire proprio su questo tema di straordinaria importanza pratica per le nostre vite. Ho deciso dunque di fare un semplice e breve articolo sul punto in attesa di potervi mettere a disposizione il video dell’evento. Partiamo con il rammentare a chi spetterebbe detenere la sovranità in base alla …

Continua a leggere

Ago 18

Ecco la versione integrale della denuncia contro il golpe finanziario in atto.

A maggio ho provveduto a depositare a nome dell’associazione “Salviamo gli Italiani” di cui faccio parte, sette denunce penali relative al colpo di Stato finanziario in essere. Da allora la situazione è già profondamente mutata, purtroppo in peggio. Comprendendo la sempre maggiore gravità degli avvenimenti ho deciso, assumendone ogni consequenziale rischio e nel rispetto del …

Continua a leggere

Ago 16

La mia intervista sul golpe finanziario in essere.

Grazie a Salvo Mandarà per aver dato spazio alla verità. La crisi e’ atto deliberato per ottenere la cessione della sovranità nazionale. Questi sono crimini. Vanno fermati. Ecco il video: clicca qui Ora se ancora qualcuno ritenesse che ciò che dico non corrisponde a verità ascoltate semplicemente Mario Monti… clicca qui E Mario Draghi solo …

Continua a leggere

Ago 13

I talebani della moneta

Come funziona giuridicamente l’emissione monetaria nella nostra Europa? E’ molto semplice. Il sistema europeo delle banche centrali (SEBC), con al vertice BCE, detiene la sovranità monetaria: “3.1. Conformemente all’articolo 127, paragrafo 2, del trattato sul funzionamento dell’Unione europea, i compiti fondamentali assolti tramite il SEBC sono: -definire e attuare la politica monetaria dell’Unione” Le banche …

Continua a leggere

Ago 11

Chiedo la misura cautelare per Matteo Renzi e Mario Draghi, ecco il perché.

Il 7 agosto ho pubblicato un articolo in merito alla richiesta fatta dal Governatore di BCE, Mario Draghi, di cedere la sovranità nazionale per le riforme strutturali. Orbene la cessione della sovranità nazionale e la lesione dell’indipendenza sono pacificamente reati che lo scrivente ormai denuncia fin dall’avvento del Governo di Mario Monti, il primo dei …

Continua a leggere

Ago 09

La fine dell’equilibrio tra i poteri dello Stato apre la strada ai nuovi totalitarismi?

I padri costituenti concepirono un equilibrio tra i tre fondamentali poteri dello Stato al fine di impedire che in futuro, la nostra neonata Repubblica, potesse ancora essere preda di totalitarismi. Se ogni potere controlla e limita l’altro, il sistema avrebbe potuto e dovuto essere in perfetto equilibrio. I tre poteri sono, come ampiamente noto, l’esecutivo, …

Continua a leggere

Ago 07

Mario Draghi chiede di cedere la sovranità nazionale!

In data 7 agosto Mario Draghi, il Governatore della banca centrale europea, ha pronunciato una dichiarazione a dir poco surreale. Draghi, cittadino italiano e come tale soggetto al rispetto delle leggi di questa nazione e soprattutto alla sua Costituzione, ha espressamente invitato i paesi UE a cedere la loro sovranità per le riforme strutturali. Ora …

Continua a leggere

Ago 06

L’incompatibilità manifesta tra una Banca Centrale indipendente e la Costituzione

Fin dal trattato di Maastricht del 1992 il cuore pulsante dell’Europa voluta dalla finanza neoliberista era il SEBC, ovvero il sistema Europeo delle banche centrali. La banca centrale europea (BCE) e’ l’unico organo con il potere di emettere denaro (senza alcun limite quantitativo) e deciderne il suo costo all’interno dell’unione europea, autorizzando in tal senso …

Continua a leggere

Ago 05

Transiti autostradali, è pieno diritto delle pubbliche assistenze chiedere l’esenzione.

Proprio in questi giorni è stata diffusa la notizia che Società Autostrade a decorrere dal 2 luglio 2014 avrebbe disattivato 2962 telepass in dotazione alle ambulanze e sui veicoli di soccorso ANPAS per scadenza della relativa convenzione. Fortunatamente la vigenza della convenzione è stata al momento prorogata ma esiste un’aspra polemica tra le autostrade e …

Continua a leggere

Load more