Archivio Categoria: News

Nov 23

Lega Nord: la Syriza italiana.

Tutti, tranne chi si approccia alla politica con la logica del tifoso da stadio, hanno visto l’inversione ad “U” nelle politiche della Lega dalle amministrative del 2017 in poi. Prima il programma era “secco”, c’era il “Basta Euro” del buon Borghi. Un libricino dove, in maniera semplice, si spiegava la necessità di uscire dall’Euro unilateralmente …

Continua a leggere »



Nov 22

Obbligo vaccinale legittimo, lo dichiara la Corte Costituzionale.

La Consulta ha messo oggi fine alla polemica sul tema vaccini avallando l’operato del Governo circa l’obbligatorietà, Governo peraltro che, come ha rilevato il Collegio Giudicante, si è fatto forte delle valutazioni scientifiche dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’Istituto Superiore di Sanità. Dal punto di vista giuridico l’unica vera obiezione sollevabile alla legge era legata …

Continua a leggere »



Nov 17

Carige in default? La tempesta perfetta in avvicinamento.

Carige, banca con circa un milione di Clienti, si avvia al più volte annunciato default. La cordata, rigorosamente straniera (Barclays, Deutsche Bank e Credit Suisse), che doveva consentire il necessario aumento di capitale per la sua sopravvivenza, circa 560 milioni di euro, si è tirata indietro nelle ultime ore. Ora le opzioni sul tavolo, anche …

Continua a leggere »



Nov 12

Italia-Svezia, in palio la credibilità del nostro calcio.

L’Italia può fallire? La maggior parte delle persone è purtroppo convinta di sì. La maggior parte delle persone pensa che la moneta sia un bene raro e che evidentemente per averla si debbano scavare miniere, coltivare campi o trivellare i fondali oceanici. Magari qualcuno pensa pure di andare a cercarla nello spazio… Ovviamente non è …

Continua a leggere »



Nov 08

La Sicilia prova quanto il premio di maggioranza distrugga la democrazia

  Ho letto varie analisi sulle elezioni in Sicilia. Certamente ha spiccato il dato dell’astensione, l’apnea economica, come da programma della grande finanza internazionale, allontana sempre più il popolo dalla politica. La maggioranza è quella che non si reca alle urne, quella che non vorrebbe eletto nessuno dei candidati. Ma ciò che secondo me davvero rileva …

Continua a leggere »



Ott 27

Il Parlamento della Catalogna dichiara l’indipendenza: sarà guerra civile nel cuore dell’Europa?

Anni di austerità, l’agenda economica dettata dall’ideologia liberista, stanno creando venti indipendentisti ovunque in Europa. I cittadini sempre più poveri attribuiscono la colpa allo Stato centrale, visto come un distruttore di risorse. Certamente le colpe dei governi sono immense, non perché si sono “mangiati i soldi”, azione fisicamente impossibile, ma perché hanno avallato le politiche …

Continua a leggere »



Ott 26

L’ideologia dell’inutile contabile ha contagiato la Corte Costituzionale: la Corte non ha più nessuna credibilità

Qualcuno sosteneva che l’illegittima composizione del Parlamento dovesse essere considerata un fatto esaurito, insuscettibile di creare ulteriori effetti nell’ordinamento. In realtà se il Parlamento è composto in grave ed oggettiva violazione dei principi di rappresentatività democratica, come ribadito dalla stessa Corte di Cassazione con la sentenza 8878/14, la prosecuzione della sua attività non solo ha …

Continua a leggere »



Ott 23

Autonomia portami via… due riflessioni sulla farsa in Veneto e Lombardia

Autonomia portami via… qualche leghista oggi sognerebbe un’Italia così: Fortunatamente oggi il Paese è ancora unito, malgrado l’aggressione che subisce quotidianamente a causa del vincolo esterno che Bruxelles ci impone a nome e per conto della finanza internazionale. Proprio da qui partono le riflessioni sul referendum per una maggiore autonomia che ieri si è svolto …

Continua a leggere »



Ott 13

Rosatellum 2.0: è usurpazione del potere politico.

Il 19 ottobre p.v. a Roma lo grideremo forte e chiaro assieme a Niki Dragonetti alla conferenza stampa che si terrà alle ore 10:30 in Via Boncompagni 93 a cui aspettiamo i grandi media nazionali al gran completo.  Il Rosatellum è un atto eversivo, l’ennesimo atto eversivo di questa maggioranza abusiva e reazionaria dedita solo …

Continua a leggere »



Ott 08

Come finisce una democrazia

“Come finisce una democrazia”. Il nuovo libro di Paolo Becchi e Giuseppe Palma L’Italia è ormai travolta da una sempre più palese e manifesta dittatura finanziaria che ha profondamente cambiato il Paese. Tale dittatura, imposta attraverso la forza economica, o meglio i rapporti di forza economici, ha inciso profondamente sul nostro ordinamento colpendo duramente la …

Continua a leggere »



Post precedenti «