Category: Euro ed Unione europea

Giu 24

Tria all’Ecofin conferma la linea dell’austerità.

Mentre Salvini imbonisce il Paese con migranti e vaccini e Di Maio fa altrettanto con vitalizi e pensioni d’oro, così accontentando il proprio elettorato, la vera linea del governo giallo verde emerge in tutta la sua nettezza all’Ecofin. Il Ministro dell’Economia Tria, innanzi ai suoi omologhi europei, ha ribadito con fermezza la linea dell’austerità per …

Continua a leggere

Mag 25

Non dire che vogliamo uscire dall’euro è indispensabile per uscire dall’euro? Analisi di un cortocircuito sovranista.

Vediamo di perdere qualche minuto per smontare un delirante luogo comune che ultimamente va purtroppo per la maggiore. Come sappiamo le principali forze politiche euro scettiche hanno da tempo ammorbidito le posizioni, l’euroexit infatti è stato completamente abbandonato nel recente programma di governo cd. giallo-verde. Nel punto 29 del programma al posto dell’exit si legge …

Continua a leggere

Mag 16

Bozza di accordo Lega-M5S: sovranisti o europeisti?

La domanda posta nel titolo del post può sembrare paradossale a molti. I media infatti in queste ore stanno attaccando fortemente la bozza d’accordo, che spacciano come una dichiarazione di guerra fatta da Lega ed M5S all’UE. Esaminiamo dunque quanto scritto alle pagine 35 e 36 del testo, così come diffuse dall’Huffington Post per capire …

Continua a leggere

Gen 16

Moscovici irrompe nella campagna elettorale: “la democrazia è un rischio, non votare i partiti illiberali”.

Le agenzie di stampa hanno oggi battuto una notizia che conferma ancora una volta l’ingerenza UE nelle scelte politiche degli Stati che ne sono sfortunatamente e colpevolmente membri. Il commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, in conferenza stampa a Parigi, ha evidenziato come la situazione in Italia rappresenti uno dei “rischi politici” all’orizzonte in Europa. …

Continua a leggere

Gen 12

La sovranità monetaria causa inflazione? Quando l’ignoranza diventa il nostro peggiore nemico.

“Quando monetizzavamo il debito negli anni 70 l’inflazione era al 25%…” In questa frase di Cottarelli, profeta del taglio alla spesa pubblica, si riassume il nocciolo di tutto il dibattito pubblico sulla moneta. Il livello complessivo raggiunto è decisamente tra il basso e l’imbarazzante. Keynes, il padre della macroeconomia moderna, amava ricordare come oggi siamo …

Continua a leggere

Dic 15

Anche la Banca d’Italia conferma, Minibot e CCF vietati dai trattati UE.

L’argomento di un riscatto parziale della sovranità monetaria attraverso monete complementari, sia che esse assumano la forma dei certificati di credito fiscale che dei minibot è estremamente caldo. La lega nord infatti usa il tema per attirare gli elettori “no euro” a votare in favore di un centro destra che in verità è più europeista …

Continua a leggere

Nov 07

Chiacchierando tra amici…. su moneta e Costituzione

Assieme all’amico Fabio Conditi, studioso preparatissimo in temi monetari, abbiamo dato vita ad un dibattito su argomenti di stretta attualità, tra cui i tanto dibattuti metodi di introduzione di valute alternative o simili, ad esempio i minibot. Mentre Claudio Borghi si sottrae ad ogni dibattito sulle proprie idee, che evidentemente devono essere accettate dai suoi …

Continua a leggere

Set 08

Venti di emancipazione e democrazia anche in Africa – di Diego Manca

L’attivista panafricano Kemi Seba è recentemente assurto all’onore delle cronache perché reo di aver bruciato in pubblico una banconota di Franco CFA, moneta emessa a Francoforte ed usata in quasi tutti i Paesi africani ex colonie francesi, e avente il tasso di cambio fisso con l’Euro. Il gesto simbolico gli è costato la reclusione di …

Continua a leggere

Ago 26

Un po’ di chiarezza sull’inutilità dei minibot.

Visto che l’art. 127 tfue assegna le politiche monetarie al SEBC (il sistema europeo delle banche centrali) chiunque tentasse di utilizzare una moneta parallela all’euro sarebbe immediatamente sanzionato con durezza e portato a scelte difficili. A “rubinetti” chiusi da parte di BCE, e dunque a banche e relativi sportelli chiusi, con spread ai massimi storici, …

Continua a leggere

Lug 24

La convivenza impossibile tra Trattati UE e Costituzione: il cammino (violento) verso un nuovo ordine globale.

La democrazia costituzionale è morta. Questa è la situazione in cui si trova il nostro paese. L’unica strada per uscire dalla violenta crisi economica in atto è comprenderne le cause, che ovviamente non sono affatto quelle che tutti i giorni ci vengono propinate da media che, nella grande maggioranza, definire di regime pare addirittura eufemistico. …

Continua a leggere

Load more