Archivio Categoria: Denunciamo il colpo di Stato finanziario

Lug 07

I governi italiani hanno fatto più morti della mafia. Chi ha il coraggio di dirlo?

  Ho ascoltato nelle scorse settimane le polemiche circa il diritto di Salvatore Riina di morire con dignità fuori dal carcere, oppure la necessità, rispettando le sue vittime, di non dargli benefici di sorta. Questo mi ha dato lo spunto per riflettere su quanto vi sto per dire. I dati ufficiali parlano di oltre 200 …

Continua a leggere »



Giu 02

Il PD? Partito di estrema destra, fascista e xenofobo.

Prima di arrivare al sodo di questo articolo vi devo alcune piccole definizioni, necessarie per seguirmi nell’inconfutabile ragionamento che seguirà e che farà arrabbiare gli elettori PD. Ma d’altronde il loro voto a quel partito è dettato da mera ignoranza indotta da una pressante manipolazione mediatica. L’ignoranza è, come vi ho detto più volte, il …

Continua a leggere »



Apr 25

25 aprile? Nulla da festeggiare, il governo di occupazione alza l’IVA al 25% e inizia il nostro sterminio

Anche quest’anno arriviamo al 25 aprile sotto occupazione. Il potere finanziario continua ad uccidere indisturbato in Italia grazie al governo che con esso collabora. Siamo in dittatura, questo è oltremodo evidente. Al governo, è un dato di fatto, ci sono solo ignoranti e criminali, lo sappiamo e non abbiamo paura nel dirlo. Casomai hanno paura …

Continua a leggere »



Gen 28

Da Mattarella a Tajani: chi tradisce la Costituzione nemmeno si vergogna più…

Antonio Tajani, dopo anni di fedele asservimento all’UE è stato recentemente premiato con la “promozione” alla Presidenza del Parlamento Europeo. Nella giornata di venerdì 27 gennaio ha estratto dal cilindro l’ennesimo tweet eversivo, coinvolgendo anche il presidente (minuscolo voluto) Sergio Mattarella. Tajani non è nuovo a simili ragionamenti, più volte ha invocato in passato la …

Continua a leggere »



Dic 18

Un manifesto contro la follia neoliberista

Grazie al Sindaco di Berceto, Lucchi, il mio breve manifesto contro il neoliberismo è stato inoltrato a tutti i sindaci d’Italia. Un fatto straordinario per riuscire ad aprire sempre più le menti, verso la ragione unica della crisi. * * * * La crisi economica non accenna a finire, è giunta dunque l’ora che le …

Continua a leggere »



Dic 04

Votate “sì”? Ignoranti! Votate per la distruzione della nostra sovranità!

Oggi si vota, allora è doveroso ribadire ancora a chi si recherà al seggio, che la riforma, come indicato dal governo nel report in cui ne spiega le ragioni, serve unicamente ad “ADEGUARE L’ORDINAMENTO INTERNO ALLA GOVERNANCE ECONOMICA EUROPEA E ALLE RELATIVE STRINGENTI REGOLE DI BILANCIO“. Ciò avviene attraverso la modifica degli artt. 55, 70 …

Continua a leggere »



Dic 01

I trattati europei sono illegittime cessioni di sovranità? Il Tribunale di Genova verso la sentenza, ecco la memoria conclusiva.

Ci avviciniamo alla sentenza nella causa promossa per far accertare l’incostituzionalità delle cessioni di sovranità monetaria ed economica compiute con i trattati europei. Posso dunque offrirvi in integrale la memoria conclusiva depositata in data odierna, per la sentenza ci sarà da attendere ancora qualche mese, e speriamo di avere successo. * * * * STUDIO …

Continua a leggere »



Apr 15

Un Parlamento illegittimo modifica la Costituzione: scaricate e depositate la denuncia per usurpazione del potere politico, fermiamo il colpo di Stato.

Dopo i drammatici fatti degli ultimi giorni, un Parlamento composto, sono parole della Corte di Cassazione, in grave alterazione dei principi di rappresentatività democratica, ha avuto l’arroganza inaudita di approvare un’ampia revisione costituzionale su ordine diretto del Governo.  Trattasi di un atto eversivo dell’ordinamento senza precedenti che la Magistratura penale ha il dovere di fermare. …

Continua a leggere »



Set 16

E se il Tribunale di Genova spazzasse via l’UE? Il Giudice si è riservato la decisione dopo la discussione in aula.

E se il Tribunale di Genova spazzasse via l’Europa? All’udienza di oggi il Giudice, Dott.ssa Calcagno, dopo la discussione delle parti, ha trattenuto la causa a riserva in merito al fondamentale tema della sovranità nazionale. Il Tribunale emetterà dunque a breve, senza nessuna ulteriore udienza intermedia, un provvedimento che finalmente ci dirà se leggi di ratifica dei …

Continua a leggere »



Ago 01

La cessione della nostra sovranità è reato ma la Procura di Roma non vede, non sente e non parla.

Spesso sia io che tanti altri giuristi abbiamo segnalato il fatto che la Costituzione italiana acconsente unicamente alle limitazioni di sovranità e giammai alle pur attuate cessioni. In sostanza una cosa è limitare un potere dello Stato un’altra è consegnare detto potere ad un terzo soggetto. Tuttavia l’approccio al problema delle cessioni di sovranità può …

Continua a leggere »



Post precedenti «