Category: News

Mag 14

I primi centro giorni: piano industriale, riforme costituzionali ed elettorali.

Quarta puntata della pubblicazione del mio libro: “La morte della Repubblica, gli Stati Uniti d’Europa”. Buona lettura! D) Avvio del piano industriale, verso l’autarchia economica nei settori chiave. Come vi ho scritto esistono settori economici così importanti da essere essenziali per la stessa esistenza dello Stato e del suo popolo. Se in tali settori dipendi …

Continua a leggere

Mag 07

I primi cento giorni: piena occupazione di Stato e riforma delle pensioni.

Continua la pubblicazione dell’ultimo capitolo de “La Morte della Repubblica, gli stati uniti d’Europa”. Siamo nel cuore delle proposte che vanno attuate per invertire il declino del Paese. Delle vere riforme strutturali per tornare Italia. Dopo la precondizione dell’euroexit e la nazionalizzazione dell’intero settore bancario privato, ecco cosa fare per il lavoro e le pensioni. …

Continua a leggere

Mag 04

I primi cento giorni: ecco cosa dovrebbe fare un governo sovranista.

Continuo la pubblicazione dell’ultimo capitolo del mio libro “La morte della Repubblica, gli Stati Uniti d’Europa”. Si entra nella parte più importante, quella delle azioni che dovrebbe compiere un governo che vuole ridare la sovranità al popolo italiano. I primi cento giorni. Vediamo dunque ciò che si potrebbe fare se al timone del paese ci …

Continua a leggere

Mag 02

4 maggio, conferenza a Genova. Vi aspettiamo!

Sabato 4 maggio, vi aspettiamo a Genova per questo primo appuntamento elettorale assieme anche a Francesco Amodeo. Non mancate, abbiamo bisogno di voi! E per chi avesse ancora dubbi, venirci a sentire dal vivo è la scelta migliore in assoluto.

Mag 02

Per riconquistare la sovranità la precondizione è l’euroexit.

Anche oggi pubblico una parte dell’ultimo capitolo de “La Morte della Repubblica” il libro che scrissi in occasione delle elezioni europee del 2019.   La via politica per riconquistare l’indipendenza e la sovranità: la precondizione è l’euroexit. L’uscita dell’Italia dall’euro è la precondizione indispensabile ed irrinunciabile per mettere fine alla situazione di apnea economica in …

Continua a leggere

Apr 29

I miei interventi a Canale Italia

Ancora una volta ringrazio Canale Italia per lo spazio concesso. Temi molto interessanti nella puntata della scorsa settimana. Ho parlato di superbonus e del perché sia stato fermato, dell’assurdità di pensare che il debito sia un problema e delle prossime elezioni europee che mi vedranno candidato nella circoscrizione nord occidentale con la lista Libertà. Rimanete …

Continua a leggere

Apr 29

Piena occupazione, attuarla è una scelta politica!

Siamo tornati in questa diretta sul tema della piena occupazione. Creare posti di lavoro non dipende da improbabili alchimie economiche, ma da precise scelte politiche. Lo Stato può, da protagonista, riassorbire tutta la disoccupazione involontaria, mettendo le persone a fare ciò di cui c’è bisogno. L’effetto di una simile scelta ovviamente avrebbe effetti espansivi sul …

Continua a leggere

Mar 29

Uccidere la Repubblica italiana è lecito? La Cassazione risponderà a questa domanda il 9 aprile.

Nel 2014, spinto dalla ferma volontà di non rimanere a guardare mentre il mio Paese muore, decisi di tentare la via giudiziaria per difendere la sovranità del popolo italiano sul proprio territorio. Una forma di lotta, parallela ad ogni altra azione, certamente difficile ed estremamente costosa, ma che mi sentivo di dover portare avanti. Dieci …

Continua a leggere

Mar 28

Elezioni Europee: spunta una lista eversiva dal nome “Stati Uniti d’Europa”.

La realtà a volte supera la fantasia o talvolta prende la forma di un incubo. Mi riferisco alla lista denominata “Stati Uniti d’Europa” che nasce dall’idea, chiaramente eversiva, di cinque forze politiche. Volt, Psi, Libdem, Italia Viva di Matteo Renzi ed ovviamente più Europa di Emma Bonino, da sempre in prima fila quando si tratta …

Continua a leggere

Set 23

La beatificazione di Giorgio Napolitano

La beatificazione di Re Giorgio In queste ore stiamo assistendo al solito vergognoso spettacolo della beatificazione dei morti. In questo caso ovviamente parlo di Giorgio Napolitano che da me può ricevere al massimo la consueta umana pietà verso chi lascia questo mondo. Non c’è assolutamente nulla da beatificare in questo personaggio che avrebbe meritato di …

Continua a leggere

Load more