Category: Denunciamo il colpo di Stato finanziario

Mag 21

Denunciamo la lista eversiva “Stati Uniti d’Europa”

Chiedere la fine della Repubblica per creare un nuovo Stato non è una posizione politica ma un proclama palesemente eversivo. Necessario quindi provare a reagire senza rimanere a guardare, pur consapevoli di come sino ad oggi la Magistratura non ha mai mosso un dito a protezione della sovranità nazionale contro le illecite norme dei trattati …

Continua a leggere

Apr 30

La via giudiziaria per fermare l’UE è ancora praticabile?

Da oggi in poi ogni giorno pubblicherò un passaggio dell’ultimo capitolo del mio libro, la Morte della Repubblica. Quello in cui ipotizzavo la via, sia legale che politica, per tornare padroni del nostro destino.  Buona lettura, condividete il più possibile e ricordatevi di seguirmi, contro ogni censura sul mio canale telegram @marcomoriofficial   Per fermare …

Continua a leggere

Set 23

La beatificazione di Giorgio Napolitano

La beatificazione di Re Giorgio In queste ore stiamo assistendo al solito vergognoso spettacolo della beatificazione dei morti. In questo caso ovviamente parlo di Giorgio Napolitano che da me può ricevere al massimo la consueta umana pietà verso chi lascia questo mondo. Non c’è assolutamente nulla da beatificare in questo personaggio che avrebbe meritato di …

Continua a leggere

Feb 17

Draghi? Un discorso eversivo in senato – il mio video commento.

Il mio video commento all’eversivo discorso di Mario Draghi oggi in Senato. Oltre a chiedere la cessione della sovranità nazionale, che Draghi aveva già ribadito in passato, ha confermato anche quanto sapevamo: la normalità non ci verrà più restituita. Siamo ormai nella pura distopia:   Ed ecco il testo integrale del vergognoso discorso (in grassetto …

Continua a leggere

Dic 29

La sovranità non poteva essere ceduta: dopo la memoria di replica alle difese dell’avvocatura attendiamo la decisione della Corte d’Appello di Genova

Siamo all’ultimo atto. Ho replicato alla memoria conclusiva dell’Avvocatura di Stato che in due paginette ha insistito affinché il tema della cessione della sovranità non sia affrontato nel merito, ma che sia dichiarata la carenza di interesse in capo al cittadino a difendere tale  diritto in giudizio. A questo punto non resta che attendere la …

Continua a leggere

Lug 27

Conte ipoteca il nostro futuro: cessioni di sovranità e prestiti non salveranno l’Italia

In data 17-18-19-20-21 Luglio si è svolta un’importante riunione del Consiglio Europeo per valutare le misure di sostegno all’economia a seguito dell’emergenza coronavirus. Qui il mio video commento alle conclusioni del vertice:  Ecco il link a cui leggere le conclusioni: https://data.consilium.europa.eu/doc/document/ST-10-2020-INIT/it/pdf

Lug 07

Coronavirus: perché oggi è minacciata la stessa tenuta dell’ordine pubblico nel Paese.

Da qualche mese a questa parte, più precisamente dall’arrivo del coronavirus in Italia, siamo improvvisamente sprofondati in una realtà distopica. Il Governo, in nome dell’emergenza, ha preso nei fatti i pieni poteri e attraverso atti amministrativi, i ben noti dpcm, ha letteralmente travolto le nostre più elementari libertà personali. Ora in molti mi direte chiaramente …

Continua a leggere

Feb 10

Creare gli Stati Uniti d’Europa è un atto eversivo, escludere PD e Più Europa dalla competizione elettorale.

La campagna elettorale sino ad ora è stata volutamente deviata su temi di distrazione di massa. Fascisti e antifascisti sono diventati l’argomento del momento e molte persone stanno cadendo nel tranello di interessarsi a questo falso problema. Lo stesso andamento dei post in rete, anche da parte di persone che stimo, lo dimostra purtroppo. Un …

Continua a leggere

Dic 04

La causa per il riscatto della nostra sovranità prosegue: domani il primo round del secondo grado di giudizio.

Domani, 5 dicembre, presso la Corte d’Appello di Genova, si celebrerà la prima udienza del giudizio di secondo grado nella causa che mi vede contrapposto al Ministero degli Interni, a quello degli Esteri ed alla Presidenza del Consiglio al fine di provocare l’uscita dell’Italia dall’euro ed UE. L’obiettivo della vertenza è specificatamente quello di portare …

Continua a leggere

Ott 26

L’ideologia dell’inutile contabile ha contagiato la Corte Costituzionale: la Corte non ha più nessuna credibilità

Qualcuno sosteneva che l’illegittima composizione del Parlamento dovesse essere considerata un fatto esaurito, insuscettibile di creare ulteriori effetti nell’ordinamento. In realtà se il Parlamento è composto in grave ed oggettiva violazione dei principi di rappresentatività democratica, come ribadito dalla stessa Corte di Cassazione con la sentenza 8878/14, la prosecuzione della sua attività non solo ha …

Continua a leggere

Load more