Mag 24

Manifestare contro è lecito, manifestare per impedire l’agibilità politica altrui è reato.

Dopo i fatti di ieri, in cui alcuni criminali hanno cercato di impedire con la violenza un mio comizio a Genova in vista delle elezioni europee del 26 maggio, è doveroso ricordare un concetto semplicissimo a chi soffia sul fuoco.

CasaPound Italia è un partito costituzionalmente orientato che ha al centro il riscatto della sovranità (art. 1 Cost.) con l’uscita dell’Italia da euro ed UE, e che mira a dare piena attuazione al modello economico costituzionale che mette l’economia sotto la politica.

Chi vuole comunque manifestare contro può certamente farlo, chi manifesta invece per impedire un evento, commette reato. Nei prossimi giorni procederò penalmente contro i manifestanti che ieri a Genova  appunto non protestavano contro ma invece volevano negarci l’agibilità politica.

Avv. Marco Mori, candidato in tutto il Nord con CasaPound alle elezioni europee del 26 maggio.