Archivio Categoria: Diritto costituzionale

Gen 16

Pareggio in bilancio in Costituzione? Un regalo di ignoranti e criminali

  La Repubblica tutela il risparmio in tutte le sue forme. Così tuona l’art. 47 della nostra Carta fondamentale. Tutelare il risparmio che significa? Ovviamente significa, prima di tutto, renderlo possibile, crearlo. Come può uno Stato creare risparmio diffuso per i propri consociati? La risposta è di una banalità disarmante eppure, a causa del campanaccio …

Continua a leggere »

Gen 07

SENSAZIONALE – Patrocinio a spese dello Stato per i disoccupati involontari che fanno causa per chiedere il necessario per vivere dignitosamente.

La Costituzione è, come tristemente ha compreso chi segue questo sito, una triste dimenticata. Tra le tante norme violate da un legislatore ormai apertamente contrario a perseguire gli interessi dei suoi cittadini vi è certamente l’art. 38 Cost. Una norma di una chiarezza cristallina, la cui applicazione, metterebbe fine alla drammatica sequenza di suicidi per …

Continua a leggere »

Dic 30

Il pareggio in bilancio in Costituzione: cretinismo economico? No, è un reato.

Art. 283 cp: “Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto a mutare la costituzione dello Stato, o la forma del governo è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni”. Nel 2012, al culmine della falsa crisi del debito sovrano italiano, il trattato cd. “fiscal compact” ci ha imposto la modifica della nostra Costituzione. Tra …

Continua a leggere »

Dic 22

Video – l’incompatibilità tra l’UE ed il modello neoliberista e la democrazia. Jesi 9.10.2015

Ecco il video integrale dell’interessante convegno di Jesi organizzato dalla MMT Marche a cui oltre a me sono intervenuti l’amico Tiziano Tanari e Pier Paolo Flammini. Un grazie speciale a Simone Goffi, organizzatore dell’evento. Buona visione a tutti gli amanti della democrazia e della libertà. Sevizio tv locale ed interviste:

Dic 21

Video – L’Unione Bancaria? È come le leggi razziali.

Il mio intervento al convegno organizzato dalla ME-MMT Marche a Senigallia in merito ad un crimine chiamato Unione Bancaria. Non posso che definire questa normativa al pari delle legge razziali, con essa si introduce e consolida il razzismo finanziario.    Buona visione.  

Dic 21

Il MS5 manda i difensori del pareggio in bilancio in Corte Costituzionale. È game over.

Sono rimasto sconcertato e gravemente amareggiato da quanto commesso dal movimento cinque stelle in merito all’elezione dei tre nuovi Giudici della Corte Costituzionale. Hanno firmato il Game over della democrazia. Sapete la stima che ho per la base e per molti parlamentari ed europarlamentari del movimento, la passione con cui aderisco ad ogni iniziativa organizzata …

Continua a leggere »

Dic 20

Unione Bancaria: ecco come si distrugge il risparmio nazionale

La Banca d’Italia, certamente non un movimento od un gruppo euroscettico, anche su twitter, ha avuto modo di affermare che le recenti perdite che subiranno i risparmiatori clienti delle banche nell’occhio della bufera di questi giorni, sono state imposte dalle regole UE. Si tira in mezzo l’Unione Bancaria, ovvero quell’accordo che Saccomanni, all’epoca in cui era …

Continua a leggere »

Dic 16

Disoccupazione involontaria: se la politica resta colpevolmente a guardare non resta che richiedere Giustizia

  Quando la politica lascia i disoccupati al loro tragico destino, solo la pretesa del rispetto della Costituzione può far svoltare pagina ad un Paese soggiogato dalla dittatura finanziaria. Che questo atto di citazione possa essere spunto per iniziare la battaglia in tutta Italia… TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA ATTO DI CITAZIONE Nell’interesse della Sig.ra ******** …

Continua a leggere »

Dic 02

Tribunale di Genova: la battaglia contro le imposte sulla casa è arrivata al suo culmine

Mentre ancora siamo in attesa che il Tribunale di Genova decida in merito all’illegittimità delle cessioni di sovranità compiute con le leggi di ratifica dei trattati europei, si avvicina alla conclusione anche la causa per far dichiarare illegittime le imposte sulla casa in quanto gravemente incostituzionali. Pubblico per i lettori, ma anche i professionisti la …

Continua a leggere »

Nov 11

Sulla piena applicazione dell’articolo 4 della Costituzione della Repubblica Italiana.

Ho il piacere di pubblicare questo pezzo di Simone “Articolouno” Boemio. Trattasi di un’interessante disamina sull’art. 4 Cost., norma fondamentale e spesso dimenticata. Norma che come spesso sostengo, nei fatti, metterebbe al bando la finanza speculativa visto che ogni attività lavorativa umana deve concorrere al progresso spirituale o materiale della società. La speculazione fine a …

Continua a leggere »

Post precedenti «

» Post successivi